mercoledì 26 febbraio 2014

DIY 13.0 Fiori di metallo e smalto

http://beautyideaz.com/2014/02/21/with-thin-wire-and-nail-polish-to-do-some-pretty-flowers/

Questa foto mi ha fatto tornare alla mente un lavoro che mi insegnarono quand'ero piccina. E ricordo mi piacque moltissimo. Ve lo vorrei proporre come tecnica per realizzare delle creazioni facili ed economiche. 
Cosa serve:
 
- Filo metallico 
- Smalto per unghie
- Penna o altro piccolo tubo 
- Guttaperca 
- Pennellino
- Pinza, forbice



Per prima cosa bisogna prepare i fiori prendendo un pezzo di filo metallico (io utilizzavo i fili di rame contenuti all'interno dei cavi elettrici, che pazienza spellarli per ricavarne la matassina di rame!) e arrotolarlo ad un piccolo tubo che può essere una penna. Arricciare un paio di volte i fili che sporgono, sfilare dal tubo e arrotolare attorno alla penna uno dei lembi liberi. E continuare con lo stesso procedimento fino a realizzare tutti i petali che vogliamo compongano il nostro fiore. Io facevo anche solo un occhiello e creavo delle foglioline oppure prendevo una matassina di filo metallico, le attorcigliavo solo per una metà della loro lunghezza e l'altra metà la distribuivo per creare dei rami. Creavo degli occhielli allungati alle estremità per dare l'idea di un albero con le foglie. 
 
  
Dare una forma allungata e irregolare ai petali.


Con il pennelino in dotazione o con un pennellino più grande, passare ogni singolo petalo avendo cura che tutto il perimetro creato dal filo metallico venga toccato dallo smalto. Asciuga in qualche minuto.
 

Quando lo smalto sarà asciutto, arricciare il filo metallico eccedente e ricoprirlo con guttaperca.

 
Si possono tenere insieme singolarmente oppure creare un ramo unico partendo da due fiori sovrapposti tenuti insieme con la guttaperca e continuare ad aggiungere fiori avvolgendoli con la guttaperca. 
 

 
 

37 commenti:

  1. Questa tecnica è favolosa e di grande effetto, non la conoscevo... bellissimi fiori, caspita!

    RispondiElimina
  2. Bravissima,complimenti!!!
    Ciao,nuova follower grazie a Kreattiva,se ti va passa da me.Grazie!^__^

    RispondiElimina
  3. This is genius! Love this DIY, thanks for sharing! xo

    RispondiElimina
  4. ciao, ho trovato il tuo blog per caso e sono subito diventata tua nuova follover... questo lavoretto lo trovo molto bello grazie per averlo condiviso, lo farò anche io... se ti fa piacere passa a trovarmi http://acasaconmanu.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. che belli, ricordi di quand'ero piccolina e andavo a casa della mia vicina a fare questi fiorellini :)
    Tua nuova follower, ti ho scoperto grazie all'iniziativa di Kreattiva, se ti va di ricambiare ti aspetto da me
    Grazie
    Federica
    http://happyhaul.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno insegnato anche a me questo lavoretto quando ero piccola! Grazie! Benvenuta!

      Elimina
  6. Molto belle queste creazioni, nuova fan by conosciamoci su spicchi del gusto ecco il mio blog se ti va di ricambiare http://laborsadimarypoppins83.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Complimenti per i lavori!
    Elisa & Daniele

    RispondiElimina
  8. Ciao, complimenti per il tuo blog. Arrivo da Conosciamoci su Spicchi del Gusto. Ti aspetto sui miei blog Non Solo Delizie,
    http://nonsolodelizie.blogspot.it/
    http://blog.alice.tv/nonsolodelizie/

    RispondiElimina
  9. fantastico questo tutorial, non l'avevo mai visto grazie di aver condiviso!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere aver proposto qualcosa di creativo!

      Elimina
  10. Troppo carini! Arrivo da Spicchi del gusto ed ora ti seguo con piacere! ^_^

    RispondiElimina
  11. mi dispiace dirlo, ma non è vero.... la tecnica indicata NON è quella adatta a realizzare questo lavoro.... ci ho provato e lo smalto NON aderisce al filo metallico, probabilmente lo smalto usato è quello in resina bicomponente e non quello per le unghie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo smalto che ho utilizzato è quello per unghie e non mi ha dato problemi. Dove ho avuto qualche problema perchè lo smalto si "ritirava" ho aspettato qualche secondo con il pennellino comprendo l'intera superficie dell'occhiello e pennellando lentamente. L'occhiello non deve essere troppo grande, non più di mezzo centimentro.

      Elimina
  12. Ciao,arrivo da te grazie a Spicchi del Gusto ed ora ti seguo con piacere,se ti va passa da me ^__^

    RispondiElimina
  13. ciao! ti ho conosciuta tramite l'iniziativa spicchi di gusto! Se vuoi passa da me! bel blog! http://www.alsiatelier.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Ciao, sono arrivata qui tramite spicchi di gusto e mi sono unita volentieri ai tuoi followers ... il tuo blog mi piace molto!
    Passa a trovarmi se ti va.
    A presto.

    Paola

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Bellissimi, complimenti.
    Grazie per il tutorial, ne avevo già visti in rete ma il tuo è il migliore, chiaro e completo.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  17. Bellissimi ma a me non vengono... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmm, di solito non vengono perchè gli occhielli sono troppo grandi e il pennellino dello smalto non riesce a coprire tutto il perimetro creato dal filo metallico!

      Elimina
  18. ciao , vorrei realizzare alcune collanine per un mercatino di eneficenza, con questi fioretti di smalto, ma ho il dubbio che siano tanto delicati e che il lavoro si rovini in fretta. Sai dirmi se sono resistenti questi graziosissimi fiorellini?

    RispondiElimina
  19. A me non vengono lo smalto scivola dal filo

    RispondiElimina